Intervento chirurgico di mobilizzazione, riposizione ed ancoraggio in sede scrotale di uno od entrambe i testicoli ritenuti in altra sede, per lo più inguinale (ritenzione testicolare).

Consiste nella fissazione del testicolo allo scroto nei casi in cui vi sia una eccessiva mobilità dello stesso con sub-torsioni del funicolo o tendenza a risalire nel canale inguinale.

Info utili

Nei casi di ritenzione testicolare, il testicolo affetto ha una alterata produzione di spermatozoi ed esiste il rischio di trasformazione neoplastica.

Come prenotare

Per la prenotazione è necessario contattare telefonicamente il Centro scelto.

Per saperne di più

SISMeR mette a disposizione dei propri pazienti utile materiale informativo per approfondire i temi legati all’infertilità e alle tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita. A tal proposito ha edito una collana di libretti che vengono consegnati ai pazienti quando visitano il proprio Centro SISMeR.