In conformità con le normative vigenti a livello nazionale e regionale, S.I.S.Me.R. ha adottato le seguenti misure preventive:

  • Collocazione delle sedie in sala d’attesa atta a rispettare la distanza di sicurezza di un metro
  • Gestione delle prenotazioni in modo da garantire la presenza simultanea di un numero limitato di persone all’interno della struttura
  • Rilevazione della temperatura corporea al momento dell’ingresso in struttura mediante termometro a infrarossi
  • Programmazione degli accessi alla sala operatoria in modo da garantire la presenza simultanea di un numero limitato di pazienti all’interno dell’area degenza
  • Possibilità di effettuare colloqui di consulenza via Skype
  • Predisposizione di postazioni con disinfettante all’interno della struttura

Per la loro sicurezza e per quella degli operatori, agli utenti viene richiesto di:

  • Non recarsi in struttura in presenza di sospetti sintomi (tosse, febbre superiore a 37,5°C, etc.)
  • Attenersi scrupolosamente alle direttive del personale
  • Compilare accuratamente il questionario di triage
  • Rispettare la distanza di sicurezza
  • Lavarsi accuratamente le mani con il disinfettante messo a disposizione al momento dell’ingresso in struttura e al momento dell’accesso agli ambulatori
  • Attendere all’esterno della struttura se indicato dal personale
  • Segnalare immediatamente l’insorgenza di eventuali sintomi
  • Ridurre al minimo il rischio di esposizione al contagio al fine di completare il trattamento riducendo i rischi di infezione
  • Valutare con estrema attenzione e cautela qualsiasi comportamento che aumenti la possibilità di contagio